Uova sotto inchiesta Quali sono i rischi

Uova sotto inchiesta: Quali sono i rischi.

Da alcuni giorni in Italia è allarme Fipronil nelle uova, ma quali sono i reali rischi per la salute nel caso in cui si dovessero mangiare uova sotto inchiesta perché contaminate? Per ora pare che i rischi siano ridotti, ma ecco cosa è bene sapere.

L’inchiesta sulle uova al Fipronil è partita da Belgio e Olanda per poi arrivare anche in Italia, inizialmente nei prodotti confezionati, ma in seguito sono stati posti sotto controllo anche allevamenti italiani e nel Lazio, nelle Marche e in Campania è stato riscontrato l’uso di tale insetticida. La prima cosa da chiarire è cos’è il Fipronil e perché si usa. Normalmente si trova negli antiparassitari per cani e gatti, negli allevamenti di galline e polli l’uso è vietato, ma in alcuni casi gli allevatori, in modo illegale, lo usano per disinfettare i locali in cui si trovano gli animali. Gli allevamenti trattati con questo composto

Continua

Vegani è solo moda

Vegani. E’ solo moda?

Essere vegani è solo una moda o si crede veramente in quello che si fa? E’ vero che questo movimento, come anche altri è nato a metà del novecento, quando è cominciato il benessere e le persone hanno cominciato a poter sciegliere cosa mangiare e cosa no, ma è anche vero che essere vegani significa fare delle rinunce. I vegani rifiutano tutti i cibi di origine animale compresi i loro derivati. Quindi, non solo non mangiano carne (come i vegetariani), ma anche tutti i prodotti che derivano dagli animali come: uova, latte, formaggi, miele. Tra l’altro evitano anche i prodotti cosmetici o i capi d’abbigliamento fatti con ingredienti animali; non utilizzano, quindi: piumini d’oca, seta, lana.

I vegani rifiutano uno stile di vita basato sullo sfruttamento intensivo di ogni forma di vita. In Italia sta aumentando, considerevolmente, il numero dei vegani, tanto è vero che ci sono … Continua


pulizia-folletto

Il caro e vecchio Aspirapolvere Folletto

Ad aiutare da generazioni le mamme di tutte le famiglie contro la polvere in casa abbiamo il caro e vecchio Aspirapolvere, come ad esempio il Folletto, che, anche nelle sue versioni più recenti e nei modelli più aggiornati, permette a tutti di poter eliminare polvere e sporcizia in pochissimo tempo, infatti è risaputo come anche un bambino possa manovrare questo oggetto senza dover necessariamente impiegare troppe ore a pulire tutta la casa. A questo proposito vi consigliamo di tenere sempre in ottime condizioni il vostro folletto, pur sapendo che anche i modelli più vecchi hanno una vita lunga e prosperosa, se doveste avere problemi con la riparazione e i ricambi del vostro apparecchio possiamo suggerirvi un centro di assistenza folletto a Roma che in poco tempo e con una spesa davvero economica può rimettere il vostro aspirapolvere nelle condizioni migliori.

Mantenere una buona igiene in case è una regola fondamentale … Continua


Campagne di Vaccinazione delle Case Farmaceutiche

La polemica sui vaccini continua ad essere molto forte in Italia. La vera e propria psicosi di massa innescata dal timore che essi possano provocare ripercussioni di non poco conto su alcune particolari tipologie di pazienti, ha portato infatti ad un vero e proprio crollo delle vaccinazioni nel nostro Paese.

Di fronte al diniego di fette sempre più larghe della popolazione a sottoporre in particolare i bambini alle vaccinazioni, le case farmaceutiche hanno intensificato la loro offensiva mediatica, trovando una sponda nelle istituzioni sanitarie e politiche.
E’ stato infatti l’Istituto Superiore della Sanità, all’inizio di dicembre del 2015 a lanciare un’allarme, derivante dal vero e proprio crollo registrato per il vaccino antinfluenzale, che ha visto oltre il 30% in meno di persone sottoporsi ad una pratica ritenuta evidentemente ininfluente.
Un allarme prontamente recepito dal Ministero della Salute, tanto da spingere il Direttore Generale Prevenzione, Ranieri Guerra, a minacciare il varo … Continua


Norme Igieniche per chi viaggia in città

La vita da pendolare non è tra le più semplici. Bisogna svegliarsi presto la mattina, prendere un treno o un autobus, percorrere chilometri e chilometri ogni giorno e magari lavorare in una città diversa da quella nella quale si abita. Un buon pendolare deve però stare attento all’igiene, in alcuni casi poco curata, dei vari mezzi di trasporto nei quali è costretto a risiedere temporaneamente.

Cosa si può fare per vivere da pendolare in maniera più tranquilla? In molti casi, chi è costretto ad andare avanti in questo modo convive con alcune problematiche poco sopportabili, con viaggi caratterizzati dalla scomodità e da un igiene scarso. Diverse persone hanno più di qualche difficoltà sotto l’aspetto puramente patologico e devono stare attente a qualsiasi movimento. Bisogna però iniziare ad abituarsi ad una vita di questo tipo e cercare di assumere una maggiore fiducia nei confronti dei trasporti pubblici. Un ottimo metodo può … Continua


L’igiene nei Parchi Gioco

Cari genitori, quale occasione migliore di portare i vostri pargoli nelle strutture di parchi giochi che la vostra città mette a disposizione, per trascorrere insieme qualche pomeriggio domenicale in tutta tranquillità, divertimento e relax?

Soprattutto in questo periodo storico di grande fretta dove si è sempre di corsa e le giornate non sono mai abbastanza lunghe per combinare al meglio lavoro e famiglia, è fondamentale ritagliarsi delle ore e soprattutto degli spazi per stare con i propri figli: i parchi verdi sono sempre il posto migliore per stare all’aria aperta e giocare. Via quindi sull’altalena, o sullo scivolo, per pomeriggi unici ed entusiasmanti.

E’ utile sapere che questi spazi all’aperto possono diventare purtroppo anche dei luoghi rischiosi e ricettacoli di batteri, quindi bisogna fare attenzione e usare qualche accorgimento. Quali sono i rischi peggiori ai quali possono andare incontro i vostri piccoli?

Prima di tutto la sabbia può contenere diversi … Continua


detergenti

Detergenti fai da te

I comuni detergenti utilizzati per la pulizia della persona e della nostra casa,nonostante siano efficaci, si rivelano quasi sempre dannosi per l’ambiente e sicuramente poco economici per le nostre tasche.
Ecco allora che per la pulizia dei nostri ambienti e l’igiene personale possiamo utilizzare dei detergenti fai da te, capaci di disinfettare,idratare e profumare, riducendo allo stesso tempo l’inquinamento.

Utilizzando questo tipo di detergenti, fatti principalmente con ingredienti che troviamo nella nostra dispensa, potremo ridurre per esempio, il numero dei contenitori di plastica che danneggerebbero inevitabilmente l’ambiente, così come il rilascio di sostanze chimiche attraverso gli scarichi.

I detergenti fai da te, grazie all’utilizzo di ingredienti del tutto naturali, ci garantiscono un’alta qualità e risultati perfetti sia sulla nostra pelle che nei nostri ambienti. Utilizzare questo tipo di detergenti inoltre, porterà un notevole vantaggio non solo all’ambiente ma anche alle nostre tasche, trattandosi di prodotti assolutamente low cost.

I detergenti Continua


pulizie-scuola

L’importanza della pulizia nelle Scuole

Gli ambienti scolastici rappresentano degli spazi condivisi molto ampi che necessitano di cure particolari per essere mantenuti in buono stato. Il ruolo dell’igiene nella scuola è fondamentale e non può essere sottovalutato. Troppo spesso ci si indigna per l’effettiva condizione di sfascio e degrado in cui versano le scuole pubbliche, ma questo è un fenomeno che deve essere combattuto per garantire ai propri figli il migliore ambiente possibile in cui crescere. A tal fine, è d’importanza primaria mantenere il luogo di apprendimento pulito e igienizzato ed è per fare questo che spesso il dirigente scolastico incarica una impresa di pulizie di occuparsi dell’igienizzazione delle classi e degli ambienti aperti, come i cortili. In genere, i presidi preferiscono delegare queste operazioni di manutenzione in gestione a un’impresa di pulizie piuttosto che a singoli operatori, in quanto le imprese rappresentano forniscono specialisti nel settore, dotati di strumenti specifici e non nocivi per … Continua


degrado

Scarsa Igiene nei Quartieri: Aggregarsi è la Risposta

Cittadini “costretti” a fare il lavoro delle Amministrazioni per combattere il Degrado e le condizioni igieniche nei quartieri, soprattutto in periferia

A volte più che le Amministrazioni sono i cittadini a fare i miracoli per ridare dignità alle aree urbane degradate nei quartieri in cui vivono. Come nei casi in cui i Cassonetti dell’immondizia non vengono visitati dai Camion preposti alla raccolta e colonie di topi corrono sui marciapiedi nei quartieri; o nel caso in cui alcuni genitori, stanchi di vedere le scuole o i parchi pubblici sporchi diventare un serio pericolo per i propri figli, si rimboccano le maniche e decidono di fare da sè. Da nord a sud, è un pensiero trasversale, o forse un’esigenza alla quale i cittadini non riescono a sottrarsi quando alle loro continue richieste fatte alle autorità di intervenire, queste nicchiano. E’ successo quest’anno a Pinerolo, dove studenti e genitori hanno deciso di ripulire … Continua